GINGUISER diecast collection [restored] ギンガイザー

Il set Ginguiser diecast della Fewture è un pezzo di collezione attualmente molto raro e quotato, purtroppo altrettanto lo è la precarietà dello stesso. Tecnicamente afflitto da verie problematiche, in primis una verniciatura debole che tende a crepare o sollevarsi con grande facilità, amplificato dalla mancanza in diversi punti di spazi adeguati al movimento, con attriti che inevitabilmente segnano la vernice. Mi è stato affidato dall'amico Marco di Potere Robotico (grazie della fiducia) un set molto rovinato da poter recuperare in modo dignitoso e meno invasivo possibile.
Segue l'analisi dei singoli robot con gli interventi eseguiti.

Granfighter (グランファイター): Purtroppo era talmente compromesso da crepe, segni e punti di vernice saltati (non tutto ben visibile in foto) che non è stato possibile effettuare ritocchi, ma solo una totale riverniciatura. Dunque è stato del tutto portato a nudo, spazzolato il metallo e pitturato da capo, ovviamente cercando di avvicinarsi al meglio alle cromie originali. Ho provveduto solo a limare i bordi di addome e braccia lì dove la plastica presentava imprecisioni, inoltre è stato necessario effettuare una modifica alle spalle inserendo uno spessore che le distanzia di mezzo millimetro dal corpo durante la rotazione, altrimenti avrebbe continuato a graffiarsi al minimo movimento. Anche se in realtà secondo una mia analisi personale una modifica strutturale più approfondita aiuterebbe molto il modello, non ho alterato altro non essendo questo l'intervento richiesto, al fine di rispettare giustamente il suo aspetto originale. Sistemato anche il nero sull'ascia di guerra e il manico della spada. Unici elementi originali sono le mani e la parte posteriore della testa.
Bull Gayder (ブルゲイダー): è stato ricolorato solo l'addome giallo poichè presentava vistose crepe, ma per evitare di rifare l'intero corpo che stava invece molto bene, ho operato solo in quella zona alleviando i segni con carta abrasiva e mascherato con cura. Riverniciati totalmente con rosso e giallo anche i due elementi in plastica ai lati della gambe, l'intere solette e la mazza ferrata, mentre solo un piccolo ritocco al lato caviglia dove aveva subito una brutta ammaccatura.
Spin Lancer (スピンランサー): Sulla versione gokin operato solo sugli avambracci, rifatti da zero cercando di ricreare la tinta azzurra idonea e la sua finitura satinata. La versione piccola in plastica invece era la più debole, per cui è stato necessario ripulire le parti bianche, pitturare avambracci, spalle, bacino e addome (purtroppo quest'ultimo forzatamente poichè il corpo è tutto un pezzo e la vernice non ha retto alla mascheratura seppur leggera).

Modelled by SchumyGo 

SCHEDA - INFO MODELLO -
  • serie = Ginguiser (Gingaizer - ギンガイザー)
  • model name = Ginguiser
  • model line = DX die-cast Collection
  • model scale = n/a (h 18 cm)
  • model brand = Fewture

 > ALBUM VETRINA <

 > ALBUM WIP <